Home / Eventi / Soleminis: Sapori d’Autunno 2019

Soleminis: Sapori d’Autunno 2019

Sabato 7 e Domenica 8 Dicembre 2019

– Il Comune di Soleminis, in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco, organizza e invita tutti per Sapori d’Autunno 2019, la manifestazione di cultura e tradizioni, promozione del territorio, agroalimentare con mostra mercato e degustazioni enogastronomiche che si terrà durante tutta la giornata di Sabato 7 e Domenica 8 Dicembre 2019 nel centro storico di Soleminis.

Sabato 7 Dicembre

ore 10.00: Inaugurazione e taglio del nastro presso la Sede Comunale di Soleminis alla presenza del Sindaco Rita Pireddu del Parroco Padre Cristian Pisu e del Presidente della Pro Loco Soleminis. Processione con il Gruppo de “Is Massaius de Santu Sidoru” verso località “Su Forreddu”, semina del grano a mano e rientro alla Casa “Tziu Giuanni Lai” dove sarà offerto “Su Smurzu”.

ore 10.30: Apertura stand espositivi, degustazioni e dimostrazioni antichi mestieri, inaugurazione mostre e visite alla Cantina Tenute Pili e alla Comunità di Soleminis per le vie del vino, del miele e dei profumi e aromi soleminisi.

Mostre presenti al Centro Polifunzionale di Via Sirios:

  • Mostra collettiva di pittura alla presenza dell’artista Gianni Argiolas, con opere a cura degli allievi dell’Università della 3ª Età.
  • Mostra micologica di funghi e frutti del bosco, a cura del Associazione Micologica ASMEM di Quartu Sant’Elena, alla presenza del micologo di fama internazionale Alfredo Galbusera.
  • Mostra di alta coltelleria artigiana a cura del Coltellinaio Soleminese Aurelio Serci.
  • Dimostrazione ed esposizione dell’arte dell’intreccio per la cestineria, a cura di Daniele Cau.

Mostre presenti nell’Oratorio Parrocchiale di San Giacomo:

  • Mostra a cura della Confraternita del Santo Rosario di Soleminis, con esposizione del vestito originale della Confraternita, risalente a fine ‘800, e altri tesori.
  • Mostra di sculture lignee ed icone sacre a cura dello scultore Guseppe Cogoni.
  • Mostra di borse e accessori “Le Brunelle” in orbace.

Mostre presenti al Centro di Agregazione Sociale:

  • Banditi e Carabinieri. Mostra documentale sulla lotta al Banditismo in Sardegna.
  • Mostra sull’arte pirotecnica, a cura della Ditta Piano Egidio di Dolianova.

Mostra a Casa Ragatzu:

  • Pittura, testi e modellismo sull’Aviazione.

Mostra nella Casa Museo Corda Spada:

  • Laboratorio del pane e dolci, antico telaio per arazzi e tappetti, attrezzi agricoli.

Mostra presso Via Dritta:

  • Bici d’altri tempi e sculture.

ore 15.00: Esibizione e musiche per balli folk a cura di Gianni Atzori con l’originale Erbekofono (“erbekofono” in italiano significa “suono della pecora”, uno strumento fatto di più di sessanta campanacci) e Andrea Puddu alla Fisarmonica.

ore 16.00: Esibizione e sfilata del Gruppo Scuola Majorettes di Sanluri e Serramanna con le musica dalla Banda “Città di Dolianova”.

ore 18.00: Serata danzante con Elena Cicu Live in Piazza Montegranatico.

Domenica 8 Dicembre

ore 10.30: Apertura stand espositivi, degustazioni e dimostrazioni antichi mestieri, inaugurazione mostre e visite alla Cantina Tenute Pili e alla Comunità di Soleminis per le vie del vino, del miele e dei profumi e aromi soleminisi. Esposizione auto FIAT 500 storiche e auto di altri tempi con moto e Vespe. Esibizione del Gruppo Fruste del Campidano, con i suoni delle Launeddas di Antonio Ruggeri.

Mostre presenti al Centro Polifunzionale di Via Sirios:

  • Mostra collettiva di pittura alla presenza dell’artista Gianni Argiolas, con opere a cura degli allievi dell’Università della 3ª Età.
  • Mostra micologica di funghi e frutti del bosco, a cura del Associazione Micologica ASMEM di Quartu Sant’Elena, alla presenza del micologo di fama internazionale Alfredo Galbusera.
  • Dimostrazione ed esposizione dell’arte dell’intreccio per la cestineria, a cura di Daniele Cau.

Mostre presenti nell’Oratorio Parrocchiale di San Giacomo:

  • Mostra a cura della Confraternita del Santo Rosario di Soleminis, con esposizione del vestito originale della Confraternita, risalente a fine ‘800, e altri tesori.
  • Mostra di sculture lignee ed icone sacre a cura dello scultore Guseppe Cogoni.
  • Mostra di borse e accessori “Le Brunelle” in orbace.

Mostre presenti al Centro di Agregazione Sociale:

  • Banditi e Carabinieri. Mostra documentale sulla lotta al Banditismo in Sardegna.
  • Mostra sull’arte pirotecnica, a cura della Ditta Piano Egidio di Dolianova.

Mostra a Casa Ragatzu:

  • Pittura, testi e modellismo sull’Aviazione.

Mostra nella Casa Museo Corda Spada:

  • Laboratorio del pane e dolci, antico telaio per arazzi e tappetti, attrezzi agricoli.

Mostra presso Via Dritta:

  • Bici d’altri tempi e sculture.

ore 12.30: Pranzo tipico della Pro Loco Soleminis, accompagnato dalle storiche musiche dei Sunset Duo.

ore 15.00: Esibizione e musiche per balli folk a cura di Gianni Atzori con l’originale Erbekofono (“erbekofono” in italiano significa “suono della pecora”, uno strumento fatto di più di sessanta campanacci) e Andrea Puddu alla Fisarmonica.

ore 18.00: Serata Blues in Piazza Montegranatico con il Gruppo Destination Anywhere composto da Paolo Demontis & Corrado Cuboni feat Giacomo Dessì.

Soleminis

 

Salvatorangelo Piredda

Share Button

Salvatorangelo Piredda

Salvatorangelo Piredda

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*